domenica 8 gennaio 2017

FARE O NON FARE, NON C'E' BUONI PROPOSITI


Per me l'anno inizia dopo la befana. Tradizionalmente dall'1 al 6 me ne vado in montagna con consorte e prole. Isolato dal mondo dove porca vacca pure internet sul cell fa fatica e gli smadonni per postare anche solo un'immagine sulla pagina, figuriamoci scrivere qualche post. Però è un toccasana e poi si torna carichi per ripartire con altre quattro stagioni. Non è mia abitudine fare liste per l'anno che comincia ma dato che sono in piena scimmia Star Wars (tanto per cambiare), non mi posso sottrarre dagli insegnamenti del sommo nanetto verde e fisso anch'io degli obiettivi da qui a episodio 8.

Per prima cosa, sicuramente la più importante: trovare un nuovo lavoro! Perché fare il casalingo può sembrare bello per i maschietti ma la verità è che c'è da sclerare.
Punto due: dimagrire. Fare le scale e avere il fiatone a 35 anni non è mica bello. E poi quando tuo figlio ti dice ciccione non puoi controbattere.
Tre: ricominciare a scrivere il libro lasciato in sospeso. Senza accorgermene sono passati due anni da quando mi sono fermato e a lasciare le cose a metà si finisce sempre per rimpiangerle prima o poi.
Quattro... facciamo che imparare l'inglese lo rimandiamo al 2018?
Direi che può bastare se voglio rimanere nella sfera del possibile.
In ogni caso buon 2017 e che la forza (di volontà) sia con voi.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...