martedì 28 luglio 2015

PREDESTINATION

Se dovessi descrivere questo film con un solo aggettivo direi: certosino. E' sicuramente un lavoro studiato nei minimi particolari quest'ultimo dei Spierig. Viaggi nel tempo, con relativi paradossi ovviamente. Una prima parte molto verbosa e lenta, ma necessaria e una seconda roccambolesca con colpi di scena uno dietro l'altro. Per quanto molti dicano che la trama sia piena di sorprese a me è parso molto lineare e c'è un punto preciso in cui il finale diventa ovvio e inevitabile. Questo non vuol dire che sia un film noioso, anzi tutt'altro, ma non è certamente originale. Vale comunque la pena di vederlo perché è raccontato molto bene, gli attori sono bravi, la regia è bella, così come la fotografia, i costumi e le scenografie.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...